Connect with us

Emirati Coder: giovani programmatori per un’era post-petrolio

Emirati Coder: giovani programmatori per un'era post-petrolio

Dubaistart

Emirati Coder: giovani programmatori per un’era post-petrolio

L’obiettivo è di dare ai giovanissimi, la generazione del futuro, gli strumenti per rendere gli Emirati Arabi un paese completamente autonomo dall’economia legata al petrolio. Si chiama Emirati Coder ed è un progetto dedicato ai bambini dai 7 ai 14 anni per insegnare loro la programmazione informatica. Parte della più ampia Sandooq Al Watan, iniziativa nazionale lanciata da un gruppo di businessmen emiratini per supportare progetti nell’era post-petrolio, Emirati Coder è portato avanti dalla Ajyal Talent Management, società di Abu Dhabi legata alla DarkMatter, agenzia che si occupa di consulenza e implementazione per la difesa e la cyber security digitale.

Emirati Coder vuole creare un pool di piccoli talenti in grado di affrontare le sfide del mercato del lavoro del futuro. Aperto a tutti gli studenti degli Emirati, alterna lezioni in aula, sessioni internet ed esperienze pratiche, tra cui workshop di programmazione di giochi elettronici, robotica, programmazione di App.

“Gli attuali sviluppi tecnologici cambieranno radicalmente il mercato del lavoro – ha sottolineato Mohammad Taj Al Deen Al Qadi, direttore generale di Sandooq Al Watan -. Con il 60% dei lavori futuri che si prevede richiedano capacità di programmazione, Emirati Coder cerca di formare una generazione di giovani a prova di futuro, fornendo loro le competenze per soddisfare le esigenze del mercato del lavoro e aiutarli a contribuire allo sviluppo degli Emirati “.

“Grazie alla nostra esperienza presso DarkMatter – ha sottolineato invece Saeed Basweidan, Ceo di Ajyal Talent Management – saremo in grado di preparare un gruppo di giovani innovatori fornendo loro le competenze necessarie per l’era digitale. Questa iniziativa contribuirà a garantire lo sviluppo di una generazione di programmatori di talento in grado di guidare lo sviluppo futuro del settore e contribuire alla costruzione e al rafforzamento dell’economia della conoscenza negli Emirati “.

Per maggiori informazioni e per provare a partecipare (i posti sono limitati), qui trovare tutte le informazioni necessarie.

The Dubaitaly Press Team

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Dubaistart

RSS Arabian Business –

WAM.AE News

Authors

Trends

Tags

To Top
it_ITIT
en_GBEN it_ITIT