Fighting Jumeirah Jane

Articoli dello stesso autore

Amati, odiati ospiti

Amati, odiati ospiti

Se una volta era “Epifania che tutte le feste porta via“, a Dubai l’Epifania porta via tutti i parenti ed amici che per il periodo delle feste natalizie hanno trovato il tempo per venirci a trovare (altrimenti detto, invadere casa).

Il mondo in un ascensore

Il mondo in un ascensore

Dubai, patria degli ascensori: piccoli, grandi, sfarzosi, i più veloci al mondo. Chiedi e ti sarà dato. Anche se vivi al primo piano di un palazzo non c’è scampo, le scale non le puoi fare. Magari, non lo so, mi viene da pensare che le scale siano passate di moda, a meno che non siano quelle mobili dei Mall: quelle allora sì. Ho il contapassi che ogni tanto si domanda che ci sta a fare visto che mi muovo solo verso l’alto e il basso.

Tipi da Brunch

Tipi da Brunch

Sapete qual è lo sport nazionale a Dubai? Sicuramente starete pensando alle corse di cavalli o di cammelli, che sicuramente hanno un loro folto seguito, o al cricket, vista la sua popolarità nei paesi ex colonie del Commonwealth. Ma no, vi sbagliate. Lo sport nazionale a Dubai è il Friday Brunch. 

Amiche cactus e amiche 2.0

Amiche cactus e amiche 2.0

Su Instagram ho trovato una foto, nel profilo di Stefano Guerrera, che mi ha fatto sorridere (e che ovviamente ho immediatamente girato alle amiche): “I veri amici si vedono nel momento del ricevi un messaggio, fai lo screenshot, invii e scrivi: che rispondo?”. Oltre a farmi sorridere, mi ha fatto riflettere: vivendo come Expat non hai un solo “tipo” di amicizia, ma ne hai svariati, tutti forti e importanti in modo diverso, ma non meno veri e capaci di darti emozioni. 

Gli italiani e il business dell’anno

Gli italiani e il business dell’anno

Quante volte avete ricevuto il messaggio o la mail di un vostro amico, o meglio conoscente, che non sentivate da mesi e che, solo perché vivete a Dubai, ha deciso di proporvi il business dell’anno? Amici di famiglia con il figlio neolaureato (o anche laureato da un po’) che non riesce a trovare lavoro in Italia perché è brutta e cattiva e tu sei “l’ultima speranza“? O magari ex compagni dell’Università che si rifanno magicamente vivi, dicendovi che eravate grandi amici e che gli farebbe piacere venire a vivere a Dubai?

Perché ci sono vacanze e vacanze

Perché ci sono vacanze e vacanze

Ed anche dicembre è finalmente arrivato. Una volta mi sarebbe venuta l’ansia del Natale (in realtà l’ansia era per i parenti), della sessione d’esami (quanta ansia, quanta ansia), ma soprattutto mi sarebbe venuta l’ansia del freddo.