Planet Farms, le insalatine da vertical farm alla conquista degli italiani

da Set 20, 2021Business, Highlights, Italian Stories

TRENDING

Toscana Promozione Turistica: Roadshow Emirati Arabi-Oman 2024

Nel suggestivo scenario della capitale emiratina di Abu Dhabi, in data 8 gennaio 2024, Toscana Promozione ha dato inizio ad uno straordinario roadshow di promozione del territorio, con il prezioso supporto del Tour Operator italiano Tourmeon, che da anni collabora...

Stagione Alta: Massimizza i Tuoi Guadagni con The Smart Concierge a Dubai! 

Stagione Alta: Massimizza i Tuoi Guadagni con The Smart Concierge a Dubai!   Se sei un orgoglioso proprietario di una residenza a Dubai, allora non puoi permetterti di perdere l'opportunità della Stagione Alta con The Smart Concierge! The Smart Concierge...

Gli EAU annunciano le regole sulla tassazione degli investimenti immobiliari

Le regole fiscali degli Emirati Arabi Uniti e l'immobiliare Il Ministero delle Finanze ha annunciato le regole sulla proprietà in tutti gli Emirati Arabi Uniti. Queste stabiliscono i casi in cui le società straniere e i proprietari di immobili residenti all'estero...

Vetrina negli Emirati Arabi: La virtual influencer d’Italia all’ATM di Dubai

Vetrina negli Emirati Arabi: La virtual influencer d’Italia all’ATM di Dubai. Prima tappa negli Emirati Arabi per la Venere influencer protagonista della nuova campagna del Ministero del Turismo ed ENIT. Nella nuova comunicazione, accompagnata dal claim “Open to...

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

Antonio Lagrutta conclude la sua esperienza a Dubai: il suo saluto alla comunità italiana

La community' italiana di Dubai, si sa, è un piccolo ecosistema, florido e dinamico, popola una grande metropoli conservando gli aspetti di una piccola realtà cittadina in cui tutti si conoscono, in cui i punti di riferimento sono pochi, ma ben saldi. Antonio...

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l’arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l'arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai presso la mostra (UN)COMMON THREADS ospitata durante la Alserkal Art Week. Noi di Dubaitaly abbiamo avuto il piacere di intervistarla! Lisa, come e quando nasce la tua...

Il Gorgonzola Bassi Dop protagonista a Dubai

Durante la settimana di Gulfood, tenutasi a Dubai dal 20 al 24 Febbraio 2023, il Gorgonzola Bassi Dop, partner di Euro-Toques Italia, è arrivato per misurare nuove frontiere di gusto. Oltre la presenza in Fiera con uno stand dedicato, l’azienda di Marano Ticino (No)...

Chef Antonio Satta: l’alta cucina italiana a Dubai

Chef Antonio Satta: l'alta cucina italiana a Dubai. Negli EAU, come è noto, l'offerta culinaria non manca. Che tu sia un amante della gastronomia giapponese, greca, messicana, francese, libanese, egiziana e persino bavarese, a Dubai non rimarrai insoddisfatto. In...

Countdown per l’inaugurazione della mostra ONEIRISM a Dubai

Parte il countdown per l'inaugurazione della mostra fotografica ONEIRISM di Antonio Saba, ospitata per la prima volta a Dubai. Le porte dell'attesissima esibizione apriranno il 25 gennaio 2023 alle 18:30, presso la galleria d'arte Foundry Downtown di EMAAR. Ad...
Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Insalatine ed erbe aromatiche che crescono in un ambiente incontaminato senza mai vedere la luce del sole? Succede a Cavenago, alle porte di Milano, nella vertical farm ad elevato tasso tecnologico di Planet Farms, start-up milanese fondata da Luca Travaglini e Daniele Benatoff. Con i suoi 10 mila mq è il più grande impianto di vertical farming in Europa, senza utilizzo di pesticidi e con un risparmio idrico di oltre il 95% rispetto all’agricoltura tradizionale. Da metà settembre le sue insalatine, proposte in coloratissime buste di carta certificata FSC, sono disponibili in tutti i punti vendita Esselunga d’Italia e presto arriveranno anche da Il Viaggiator Goloso, Iper La Grande i, To.Market e nei dark store milanesi di Gorillas. Il lancio è stato accompagnato da un’imponente campagna di comunicazione, focalizzata sui social network.

Insalatine-Planet-Farms_range-prodotti

 

Si trovano sugli scaffali dedicati alle insalate di quarta gamma, cioè pronte al consumo. La particolarità è che non vengono lavate, come le altre, ma semplicemente sfalciate e imbustate, grazie al sistema chiuso di coltivazione. Questo permette alle insalate di subire meno stress, di durare più a lungo e di restare incredibilmente croccanti. Quattro le referenze di lancio: il lattughino biondo e tre mix di insalate, denominate Piccante, Orientale e Delicato. Ogni aspetto di marketing è stato curato nei minimi dettagli, le confezioni originali spiccano a scaffale e raccontano la provenienza degli ortaggi e il metodo innovativo e sostenibile con cui sono coltivate le insalatine da Planet Farms: una risposta concreta al bisogno di prodotti agricoli sani, disponibili tutto l’anno e a bassissimo impatto ambientale.

Planet-Farms-Milano-Cavenago

“Siamo veramente fieri di vedere i nostri prodotti sugli scaffali di rinomate catene della grande distribuzione. Siamo partiti quattro anni fa da un’idea, un sogno che finalmente si avvera: quello di coltivare, utilizzando le risorse in maniera veramente responsabile, ortaggi buoni e sani, disponibili tutto l’anno”, affermano Luca Travaglini e Daniele Benatoff, co-fondatori e co-ceo di Planet Farms. “Le nostre insalate crescono in assenza totale di pesticidi, in un ambiente incontaminato, garantendo sicurezza e qualità del prodotto. Il gusto viene valorizzato fin dalla scelta delle semenze, varietà in purezza non trattate, selezionate appositamente per dare il massimo in termini di gusto e proprietà nutrizionali nella coltivazione in vartical farm, in cui un ruolo determinante riveste l’illuminazione artificiale a Led”.

Le insalatine e le erbe aromatiche, basilico in particolare, crescono grazie all’innovativo sistema di coltivazione verticale sviluppato da Planet Farms che permette di armonizzare perfettamente tutti i parametri necessari alla crescita degli ortaggi ottenendo un prodotto buono, ricco di proprietà nutritive e attento all’ambiente. Nello stabilimento Planet Farms di Cavenago di Brianza, entra un seme ed esce un prodotto confezionato. Tra il raccolto e l’imbustamento degli ortaggi passano circa 60 secondi e il prodotto viene consegnato in giornata: la freschezza è garantita. Le insalate di Planet Farms non devono essere lavate grazie alla filiera completamente integrata e automatizzata che assicura non solo una perfetta tracciabilità, ma anche una garanzia totale di qualità per un prodotto davvero unico che il consumatore è il primo a toccare.

Per maggiori informazioni: https://www.planetfarms.ag/it

Articoli correlati

La Terra dell’oro rosso

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

La Terra dell’oro rosso

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

Share This