Shoesoff Club: la giovane start up che sta conquistando Roma e presto guarderà all’estero

da Set 6, 2021Business, Highlights, Italian Stories

TRENDING

Aggiornamento normativa che regola il pagamento salariale: come funziona il WPS

Il Ministero delle risorse umane e dell'Emiratizzazione (MOHRE) ha recentemente emesso la risoluzione ministeriale n. 43 del 2022, un aggiornamento del WPS. Secondo tale risoluzione, almeno il 90 per cento dello stipendio minimo di un dipendente deve essere pagato...

Sulle orme del Profeta: la mostra unica nel suo genere inaugurata a Dhahran

In occasione dei festeggiamenti del capodanno islamico, sabato, 30 luglio,  ha inaugurato a Dhahran, Arabia Saudita, la mostra Sulle orme del Profeta. La prima ed unica nel suo genere, si propone di ripercorrere con minuzia ed accuratezza storica le tappe della...

Convertire la patente di guida a Dubai: tutti gli aggiornamenti

Fino a poco tempo fa, per ottenere la conversione della propria patente di guida a Dubai era necessario recarsi in uno dei centri della Roads and Transport Authority. Solo di recente RTA ha avviato la piattaforma tramite la quale poter avviare il procedimento...

Diluvia sul deserto: Quale è la causa del maltempo negli Emirati?

Negli ultimi giorni la costa orientale degli Emirati Arabi Uniti è stata recentemente colpita da piogge torrenziali e venti forti. Inondazioni improvvise in alcune parti del Khor Fakkan di Sharjah e allagamenti sembrano non dare tregua all’area interessata dal...

EAU: validità del visto in caso di soggiorno all’estero prolungato

Alcune categorie di residenti negli Emirati Arabi possono rientrare nel paese anche se hanno vissuto all'estero per più di sei mesi conservando lo status di residente. Le linee guida in merito sono state recentemente aggiornate. Tali aggiornamenti riguardano esenzioni...

Gli EAU si preparano a celebrare il Capodanno Islamico

Nel mondo arabo-islamico ci si prepara a festeggiare il capodanno islamico, noto anche come capodanno arabo o capodanno hijri, primo giorno di Muharram, il primo mese del calendario islamico. Il primo anno di questo calendario iniziò nel 622 dC gregoriano quando il...

Opzione voto in Italia: tutto quello che devi sapere

A seguito del recente scioglimento delle Camere da parte del Presidente della Repubblica, è stata fissata al 25 settembre 2022 la votazione per l'elezione della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica. Riportiamo il comunicato del Consolato Generale d'Italia...

Tutto quello che devi sapere sull’attestazione di un documento negli EAU

L'attestazione di un documento, sia esso di nascita, di matrimonio o di istruzione, potrebbe essere necessaria quando ci si trasferisce in un nuovo Paese. Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MoFAIC) ha attuato una modifica nel...

Qasr Al Watan, il luogo in cui si parla di futuro preservando la storia

Riflette al sole come una perla, la stessa da cui tutto ebbe inizio più di 7000 anni fa e che poi fece la fortuna della costa del Golfo, di Dubai e di Abu Dhabi.  Si colora d’oro al tramonto quasi come se non fosse fatto di granito ma di sola luce. Il bianco ed il blu...

Cervelli italiani in fuga: i giovani Expat di Dubai

Sono alla ricerca di opportunità, desiderano crescere professionalmente, aspirano a retribuzioni che soddisfino più dei meri bisogni primari, puntano al riconoscimento delle proprie competenze, fanno le valigie e partono. Sono i giovani laureati italiani, protagonisti...
Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Immediatezza e semplicità, due aspetti caratterizzanti l’offerta di servizi a Dubai: home cleaning, laundry, trattamenti spa, car wash, riparazioni ed ogni altro (seppur astruso) servizio di cui si può aver bisogno. Facile e rapido, garantito at your door step. 

Dimenticati i labirintici forum in cui scovare il professionista tanto ricercato, l’idraulico a buon prezzo, il tappezziere nei dintorni e gli interminabili passaparola solo per ottenere il numero del signor Franco, il cui cognato ha una ditta di trasporti affidabile, a Dubai si scarica l’app, si seleziona il servizio, si specifica se se ne si vuole usufruire a domicilio o meno e si procede al pagamento, molto spesso scoprendo di aver anche diritto, per via di un’ampia varietà di ragioni a noi sconosciute, ad uno sconto. 

Troppo bello per essere vero? La risposta è SI!

Questo perchè, nonostante l’efficenza con cui, in breve tempo, si individua e si riceve il servizio desiderato e, nonostante punteggi, stelline e faccine sorridenti che ne “attestino” la qualità, nessuno sa mai realmente chi sia e cosa garantisca colui che che soddisferà la nostra richiesta.

Ma se, invece, ci fosse per ogni singola necessità la possibilità di rivolgersi con certezza a persone affidabili e qualificate? Il  cuoco a domicilio per la cena che stiamo organizzando, una fidata dog-sitter, un autista puntuale, o semplicemente sempre lo stesso “tuttofare”al quale rivolgersi per problematiche differenti, così risparmiando il tempo in infinite ricerche?

Questa realtà già esiste. Si chiama Shoesoff Club nasce a Roma e punta ad allargare il suo format anche all’estero. 

Alessandro, Manfredi e Giulio, classe 1993, ne sono i fondatori. E noi li abbiamo intervistati. 

Chi è Shoesoff Club e qual’è il suo obbiettivo?

ShoesOff – nata ad ottobre 2019 – è una piattaforma di servizi on-demand per la cura della casa e della persona che, comparando i preventivi dei propri partner di fiducia, fornisce all’utente la soluzione più adatta alle sue esigenze. Il nostro obiettivo è rendere l’home service semplice e sicuro, come acquistare un prodotto su Amazon.

Come nasce l’idea?

ShoesOff nasce da un’esigenza vissuta in prima persona durante il periodo post-universitario, quando abbiamo trovato lavoro e lasciato casa dei nostri genitori. In quel periodo ci siamo resi conto che vivere da soli non comportava semplicemente maggior autonomia, ma anche fronteggiare una serie di problemi domestici. Risolvere un problema domestico anche banale, come sostituire la maniglia difettosa della porta o rimuovere una macchia di umidità sul muro ci portava via ore.

Iniziavamo con il chiedere ad amici e parenti il contatto di un professionista, ma il più delle volte non sapevano aiutarci. Quindi provavamo su internet, ma la ricerca si rivelava piuttosto dispersiva. E quando, spesso dopo ore, individuavamo qualche figura possibile, ci trovavamo a confrontare diversi preventivi senza nessuna conoscenza tecnica. Ma il problema più grande era che una volta trovata la figura giusta per quella problematica, non potevamo ricontattarla per un problema diverso. Dovevamo quindi ricominciare da capo, con chiamate, messaggi e ricerche su Google: prendersi cura di casa è a tutti gli effetti un secondo lavoro!

Un giorno, chiacchierando davanti ad un caffè proprio di questo, ci siamo resi conto che oggi, problemi in ambiti diversi hanno trovato soluzioni semplici ed economiche. I servizi di food delivery ci danno la possibilità di scegliere tra centinaia di opzioni quella più adatta a noi. Amazon ci consegna direttamente a casa una vasta gamma di prodotti. Il Car Sharing, ci permette di essere dove vogliamo in pochi minuti. Ci siamo domandati perché nessuno aveva fatto la stessa cosa con i problemi domestici.

Un sito o un’app dove con un click, il cliente prenota qualsiasi servizio relativo alla cura della casa e della persona, in modo semplice e sicuro. Proprio come acquistare un prodotto su Amazon. Un servizio simile avrebbe risolto tutti i nostri problemi e potenzialmente quelli di tante altre persone! Con questo pensiero in mente, abbiamo deciso lasciare i nostri lavori e dare vita a ShoesOff, il cui nome cerca di racchiudere proprio quel momento di relax, dove sei finalmente libero di dedicarti a ciò che più ti piace!

Come funziona e in cosa si differenzia da altre app del settore?

ShoesOff è una piattaforma di servizi on-demand che ha come obiettivo quello di fornire la soluzione ideale a qualsiasi problema domestico e relativo alla cura personale in pochi semplici passi. Funziona così: il cliente non deve fare altro che effettuare la richiesta indicando il servizio di cui ha bisogno, data, budget a disposizione ed area geografica. ShoesOff seleziona il candidato ideale a svolgere il lavoro sulla base dei parametri indicati dal cliente e programmerà e seguirà tutto l’intervento. Inoltre, è ShoesOff a gestire eventuali controversie tra il cliente ed il professionista. Come già accennato in precedenza, oggi risolvere problemi domestici è un processo estremamente macchinoso e inefficiente.

Ci distinguiamo dai nostri competitor perché nessun servizio offre tutela e garanzia per l’utente, per noi, invece, è fondamentale. ShoesOff offre una gamma di servizi ampia con operator verificati. Al momento stiamo, anche, lavorando per l’introduzione di un’assicurazione danni e infortuni. Il processo di risoluzione dei problemi è ridotto all’essenziale. Il cliente non deve far altro che introdurre la sua richiesta sul portale. Al resto ci pensiamo noi. Il nostro obiettivo è risolvere i problemi dei clienti. Inoltre, supervisionando l’intero processo puntiamo a garantire un livello di qualità soddisfacente. Se il primo intervento non è andato bene, il cliente si interfaccia con ShoesOff per organizzarne un altro o si rimborsa l’utente stesso.

Per maggiori info: https://www.shoesoffclub.com/

Articoli correlati

Share This