Galleria Continua inaugura al Burj Al Arab con la mostra New Wave

da Giu 13, 2022City Guide, Culture, Highlights

TRENDING

Cervelli italiani in fuga: i giovani Expat di Dubai

Sono alla ricerca di opportunità, desiderano crescere professionalmente, aspirano a retribuzioni che soddisfino più dei meri bisogni primari, puntano al riconoscimento delle proprie competenze, fanno le valigie e partono. Sono i giovani laureati italiani, protagonisti...

Chapter All Dubai: La community degli Alumni Luiss di Dubai

Si è concluso giovedì 26 maggio nella splendida cornice dell'Hotel Fairmont di Dubai, presso il ristorante Bistrot 90, Chapter All Dubai, il primo incontro della community degli Alumni Luiss negli Emirati. ALL (Associazione Laureati Luiss) è il punto di riferimento...

Italian Business in Dubai: Cinzia Di Gennaro

Per la rubrica "Italian Business in Dubai", noi di Dubaitaly abbiamo intervistato Cinzia Di Gennaro, giovane imprenditrice Italiana che ha fatto di Dubai la sua casa! Cinzia, di cosa ti occupi? Ho un'azienda che produce profumi personalizzati e fragranze per ambienti,...

Destinazione International Financial District: cuore pulsante di Dubai

Pochi sono i luoghi in cui si avverte la sensazione, netta ed elettrizzante, di trovarsi esattamente al centro del mondo. Lungo la Fifth Avenue di New York, nell’abbraccio del colonnato di San Pietro a Roma, nel caotico viavai di Piccadilly Circus, al centro di...

L’Eredità di Expo 2020 Dubai alla sesta edizione di Travel Hashstag

Si è conclusa nella serata di domenica 8 maggio la sesta edizione del Travel Hashtag, l'evento internazionale nell'ambito della Travel&Tourism Industry, organizzata a Dubai dal tour operator Tourmeon e declinatasi in un panel discussion che ha visto protagonisti...

Visto di residenza a Dubai: tutto quello che devi sapere

Come è risaputo, gli Emirati Arabi Uniti utilizzano un sistema di visti per consentire ai cittadini stranieri di vivere e lavorare nel Paese. Un sistema, questo, in continuo aggiornamento. Proprio nel mese di Aprile, il Gabinetto degli Emirati Arabi Uniti ha...

I Musulmani di tutto il mondo celebrano Eid al Fitr

Sul cielo compare la luna nuova e le città del Medioriente, del Sud Est asiatico e del continente africano sembrano lentamente risvegliarsi dal torpore del mese di preghiere, devozione ed autocontrollo che segnano da secoli il periodo di Ramadan.  È l’alba del primo...

Alla scoperta di QE2, antica regina del mare

È il 26 novembre del 2008 quando la regina dei mari Queen Elisabeth II lascia il molo di Southampton in direzione Port Rashid, nel Golfo Persico, per quello che sarebbe stato il suo ultimo impiego per mare. Conclusa la traversata, la bandiera di Cunard House viene...

La cucina sublime di Enrico Derfingher al Bella Restaurant di Dubai

Il  super chef Enrico Derfingher ci ha condotto per mano nella magnifica serata del 26 febbraio "oltre Expo Dubai: il futuro delle eccellenze italiane negli Emirati Arabia Uniti":  "É stato un grandissimo successo – commenta  Derflingher– Oltre cento persone riunite...

L’antica arte della falconeria negli Emirati Arabi Uniti

L'antica arte della falconeria, profondamente radicata nella cultura degli Emirati Arabi Uniti, ha una storia lunga 4000 anni... “Yalla!”, grida il primo falconiere, e in una frazione di secondo due ali si dispiegano con vigore verso il cielo per dare inizio...
Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Galleria Continua, ad oggi tra le principali gallerie d’arte contemporanea, è la storia di tre amici e di un’aspirazione, quella di coinvolgere un pubblico sempre più ampio nel mondo dell’arte.

Ma l’iniziativa è anche la storia di un luogo inaspettato e senza tempo: San Gimignano. 

Nel 1990, in un ex cinema del piccolo borgo toscano, scelto come prima location, Mario Cristiani, Lorenzo Fiaschi e Maurizio Rigillo danno vita ad un concetto di galleria d’arte orientato alla creazione di un dialogo tra geografie diverse e distanti. Un concept nato, dunque, con l’intento di rivolgersi al mondo intero e superare, attraverso la condivisione dell’arte, distanze territoriali e culturali.

Di qui l’apertura della galleria presso Pechino e Parigi e poi, nel 2015, a La Havana e poi ancora a Roma e a San Paolo. 

Ora Galleria Continua ha annunciato l’estensione del suo programma espositivo a Dubai, confermando con la mostra New Wave il proprio inserimento nel panorama artistico della regione.

Una mostra collettiva, quella inaugurata presso l’iconico Burj Al Arab, rappresentativa di un ampio numero di artisti di diversa provenienza, uniti e allo stesso tempo divisi dall’Acqua, motivo conduttore della mostra ed in armonia con il design interno del famoso hotel di Dubai, ispirato ai quattro elementi: acqua, aria, terra e fuoco.

Il tema di New Wave si connette così alla storia dello spazio che ne ospita le esposizioni così come alla sua struttura: un edificio dalle ampie vetrate affacciate sul Golfo Persico, mare che al tempo unisce ed allontana. 

Galleria Continua

Ad accogliere gli ospiti all’interno dello spazio dedicato alla mostra New Wave, l’installazione Waterbones dell’artista italiano Loris Cecchini, posizionata al centro della galleria ed attorno alla quale sembrano orbitare le altre opere. La struttura in acciaio, rappresentativa di tante particelle d’acqua, gioca ed interagisce con l’ambiente circostante catturando immediatamente la curiosità del visitatore.

Galleria Continua

Come elemento in continuo mutamento l’acqua è rappresentata anche nella serie di disegni dell’artista Serse, che tramite giochi di luce ed ombre ne delinea le diverse increspature; oppure come pericolosa compagna di viaggio per i rifugiati in cerca di asilo nell’opera del camerunese Pascale Marthine Tayou, che utilizza migliaia di biglie per ricreare onde fluttuanti; e poi ancora nell’allegoria del cubano Yoan Capote, che dipinge il mare come frontiera ideologica in ricordo dell’esperienza di coloro che tentano di attraversare a nuoto l’oceano verso gli Stati Uniti. Acqua, infine, che rivela e nasconde nell’opera di Anish Kapoor, che sfida la capacità dello spettatore di immaginare l’oggetto mentre lo si guarda.

In questo spettacolo di cui l’acqua è protagonista, le opere rappresentano il Mar Mediterraneo, il Musandam al largo della costa dell’Oman ed il Bacino di Arcachon nel punto in cui si incontra con l’Oceano Atlantico, luogo dominato dalla Dune du Pilat, nel sud ovest della Francia. 

New Wave riesce, dunque, nel suo intento: creare un’identità forte capace di sviluppare l’interesse del pubblico ed al contempo creare ponti, fatti di arte, tra geografie e popoli distanti tra loro. 

Articoli correlati

Share This