Il mondo in miniatura al Global Village di Dubai

da Apr 1, 2021City Guide

TRENDING

Toscana Promozione Turistica: Roadshow Emirati Arabi-Oman 2024

Nel suggestivo scenario della capitale emiratina di Abu Dhabi, in data 8 gennaio 2024, Toscana Promozione ha dato inizio ad uno straordinario roadshow di promozione del territorio, con il prezioso supporto del Tour Operator italiano Tourmeon, che da anni collabora...

Stagione Alta: Massimizza i Tuoi Guadagni con The Smart Concierge a Dubai! 

Stagione Alta: Massimizza i Tuoi Guadagni con The Smart Concierge a Dubai!   Se sei un orgoglioso proprietario di una residenza a Dubai, allora non puoi permetterti di perdere l'opportunità della Stagione Alta con The Smart Concierge! The Smart Concierge...

Gli EAU annunciano le regole sulla tassazione degli investimenti immobiliari

Le regole fiscali degli Emirati Arabi Uniti e l'immobiliare Il Ministero delle Finanze ha annunciato le regole sulla proprietà in tutti gli Emirati Arabi Uniti. Queste stabiliscono i casi in cui le società straniere e i proprietari di immobili residenti all'estero...

Vetrina negli Emirati Arabi: La virtual influencer d’Italia all’ATM di Dubai

Vetrina negli Emirati Arabi: La virtual influencer d’Italia all’ATM di Dubai. Prima tappa negli Emirati Arabi per la Venere influencer protagonista della nuova campagna del Ministero del Turismo ed ENIT. Nella nuova comunicazione, accompagnata dal claim “Open to...

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

Antonio Lagrutta conclude la sua esperienza a Dubai: il suo saluto alla comunità italiana

La community' italiana di Dubai, si sa, è un piccolo ecosistema, florido e dinamico, popola una grande metropoli conservando gli aspetti di una piccola realtà cittadina in cui tutti si conoscono, in cui i punti di riferimento sono pochi, ma ben saldi. Antonio...

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l’arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l'arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai presso la mostra (UN)COMMON THREADS ospitata durante la Alserkal Art Week. Noi di Dubaitaly abbiamo avuto il piacere di intervistarla! Lisa, come e quando nasce la tua...

Il Gorgonzola Bassi Dop protagonista a Dubai

Durante la settimana di Gulfood, tenutasi a Dubai dal 20 al 24 Febbraio 2023, il Gorgonzola Bassi Dop, partner di Euro-Toques Italia, è arrivato per misurare nuove frontiere di gusto. Oltre la presenza in Fiera con uno stand dedicato, l’azienda di Marano Ticino (No)...

Chef Antonio Satta: l’alta cucina italiana a Dubai

Chef Antonio Satta: l'alta cucina italiana a Dubai. Negli EAU, come è noto, l'offerta culinaria non manca. Che tu sia un amante della gastronomia giapponese, greca, messicana, francese, libanese, egiziana e persino bavarese, a Dubai non rimarrai insoddisfatto. In...

Countdown per l’inaugurazione della mostra ONEIRISM a Dubai

Parte il countdown per l'inaugurazione della mostra fotografica ONEIRISM di Antonio Saba, ospitata per la prima volta a Dubai. Le porte dell'attesissima esibizione apriranno il 25 gennaio 2023 alle 18:30, presso la galleria d'arte Foundry Downtown di EMAAR. Ad...
Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Il Global Village di Dubai è senza dubbio un luogo affascinante senza eguali in tutta la regione. Oltre ad essere un sito culturale, è anche un vero e proprio hub di intrattenimento e spettacoli di ogni genere. Il concept è alquanto suggestivo ed originale: ricreare il mondo in miniatura per riunire paesi diversi “sotto lo stesso tetto”: a partire dagli Emirati Arabi, si passa per il Medio Oriente e il Nord Africa per poi spostarsi in Africa Centrale, in Europa e persino nelle Americhe. I visitatori, residenti negli Emirati e turisti, potranno vivere un’esperienza a tutto tondo che racchiude il mondo intero in tutta la sua diversità ma anche unità culturale insieme al meglio di ogni paese.

Nel concreto, si tratta di un parco tematico multiculturale che ospita al suo interno tantissime attrazioni per adulti e bambini oltre che numerosi punti di intrattenimento con esibizioni e spettacoli tradizionali dei diversi paesi. Non mancano di certo le esperienze culinarie e di shopping!

Il Global Village è stato inaugurato 25 anni fa, aprendo ai visitatori nel 1996 come una piccola sezione facente parte del Dubai Shopping Festival. Originariamente era popolato da piccoli chioschi a tema rappresentanti diversi paesi. Già nel suo primo anno di vita, il Global Village suscitò grande interesse raggiungendo circa 500 mila visitatori, confermando dunque sin da subito il successo del concept.

Negli anni, il Global Village ha continuato a crescere esponenzialmente rivelandosi un’attrazione sempre più vincente ed apprezzata: oltre 7 milioni di visitatori all’anno per un totale di ricavi di oltre 13 miliardi di AED!

La sua location è invece cambiata diverse volte nel corso degli anni. Inizialmente il villaggio era situato non distante dal Dubai Creek Park e si è poi spostato nella zona di Oud Metha e al Dubai Festival City. Finalmente, nel 2005, è stata trovata la sua location definitiva tenendo conto dalla accessibilità in termini di trasporto. Oggi è dunque ubicato sulla Sheikh Mohammed Bin Zayed Road e copre un’area complessiva di oltre 1500 chilometri quadrati.

Il Global Village ospita spesso performance musicali e festival permettendo ai visitatori di assistere ai concerti degli artisti più famosi del momento. Un’enorme quantità di artisti di strada, spettacoli teatrali, musicali, pirotecnici e circensi sono all’ordine del giorno. È praticamente impossibile coprire tutto l’intrattenimento e le attrazioni del villaggio in un giorno solo, bisogna tornarci più volte.

Ma il vero punto forte del Global Village, nonché la sua attrazione principale, sono i padiglioni dei diversi paesi di tutto il mondo. Ce ne sono già più di una ventina e il numero è in crescita anno dopo anno. Ogni padiglione espone il patrimonio artistico e culturale del paese che rappresenta, alcuni riproducono i monumenti più famosi, ed i visitatori potranno ammirare le esibizioni a tema immergendosi nella tradizione di ogni paese così come acquistare souvenir e degustare piatti tipici. È un’opportunità unica per esplorare diverse culture, a volte molto familiari, altre volte totalmente agli antipodi… in ogni caso, tutte all’interno dello stesso luogo!

Il Global Village rappresenta uno dei migliori luoghi per l’intrattenimento, lo shopping e le cucine per tutti i gusti, è sostanzialmente il posto perfetto per chiunque da coppie a famiglie a gruppi di amici. La sua popolarità continua a salire di anno in anno e ad oggi il parco si inserisce di diritto nella to-do list di ogni turista e in quella once-in-a-season di ogni residente negli Emirati.

Il parco è solitamente aperto durante il periodo invernale, e per quanto riguarda quest’anno, sarà aperto fino al 18 Aprile 2021. Non lasciatevi scappare gli ultimi giorni disponibili, anche se la pandemia non ci permette di viaggiare, potrete comunque di visitare il mondo… ma dovrete accontentavi delle miniature!

Articoli correlati

Share This