L’oasi di silenzio del padiglione Italia ad Expo 2020

da Ago 13, 2021Expo 2020, Highlights

TRENDING

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

Antonio Lagrutta conclude la sua esperienza a Dubai: il suo saluto alla comunità italiana

La community' italiana di Dubai, si sa, è un piccolo ecosistema, florido e dinamico, popola una grande metropoli conservando gli aspetti di una piccola realtà cittadina in cui tutti si conoscono, in cui i punti di riferimento sono pochi, ma ben saldi. Antonio...

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l’arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l'arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai presso la mostra (UN)COMMON THREADS ospitata durante la Alserkal Art Week. Noi di Dubaitaly abbiamo avuto il piacere di intervistarla! Lisa, come e quando nasce la tua...

Il Gorgonzola Bassi Dop protagonista a Dubai

Durante la settimana di Gulfood, tenutasi a Dubai dal 20 al 24 Febbraio 2023, il Gorgonzola Bassi Dop, partner di Euro-Toques Italia, è arrivato per misurare nuove frontiere di gusto. Oltre la presenza in Fiera con uno stand dedicato, l’azienda di Marano Ticino (No)...

Chef Antonio Satta: l’alta cucina italiana a Dubai

Chef Antonio Satta: l'alta cucina italiana a Dubai. Negli EAU, come è noto, l'offerta culinaria non manca. Che tu sia un amante della gastronomia giapponese, greca, messicana, francese, libanese, egiziana e persino bavarese, a Dubai non rimarrai insoddisfatto. In...

Countdown per l’inaugurazione della mostra ONEIRISM a Dubai

Parte il countdown per l'inaugurazione della mostra fotografica ONEIRISM di Antonio Saba, ospitata per la prima volta a Dubai. Le porte dell'attesissima esibizione apriranno il 25 gennaio 2023 alle 18:30, presso la galleria d'arte Foundry Downtown di EMAAR. Ad...

Shaping the Future: URB Launches World’s Largest Agritourism in Dubai

Shaping the Future: URB Launches World’s Largest Agritourism in Dubai. While Dubai is establishing itself as a global economic and financial hub, it is turning its gaze to sustainability and "green" urbanization. Among the champions of innovation and transition...

‘We the UAE 2031’: continua la crescita vertiginosa degli Emirati Arabi

Giunge di martedì 22 novembre, l'annuncio da parte dello sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, relativo al lancio di "We the UAE 2031" vision. Il nuovo piano strategico, in linea con quello relativo all'anno 2021, individua gli obiettivi di governo per il prossimo...

Emirati Arabi Uniti, come tutto ebbe inizio

Beduini, mercanti e pirati. Perle, incenso e datteri. E poi il deserto e il mare, da sempre spettatori silenziosi di incursioni, antiche carovane e flotte di esploratori. Su queste terre, oggi conosciute come Emirati Arabi, è approdato Alessandro Magno, hanno...

Con “Farfalle”, ITACA porta a Dubai un pezzo del teatro italiano

Il 19 e 20 Novembre prossimi, ITACA – Italian Theatre And Culture Association- presenterà al pubblico italiano di Dubai “Farfalle”, una commedia noir vincitrice dei premi “Hystrio- Scritture di scena 2015” e “Mario Fratti Award 2016”. Lo spettacolo andrà in scena...
Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Nel caos e nel trambusto della vita moderna, trovare un attimo per stare in silenzio è cosa più unica che rara. Il padiglione Italia ad Expo 2020 si pone come obbiettivo quello di far riscoprire ai visitatori la sensazione del “silenzio”. Per farlo, il nostro padiglione ha deciso di affidarsi a Caimi, azienda storica del design italiano. 

Nata alla fine degli anni 40’ nell’hinterland milanese, l’azienda dei fratelli Caimi si è subito specializzata nella produzione di accessori da cucina. A partire dagli anni 90’ l’azienda collabora con architetti e designer di fama internazionale per progettare materiali per interni. Ma è nel 2011 che Caimi svolta grazie all’innovazione “Snowsound”.

Snowsound è una tecnologia brevettata per la realizzazione di panelli fonoassorbenti che permettono di attutire il riverbero acustico. Senza entrare in troppi tecnicismi, Snowsound permette a Caimi di creare ambienti privi di rumori esterni, migliorando la qualità della vita e del lavoro. Dal 2017, l’azienda si affida ad artisti e ingegneri italiani con l’obbiettivo di personalizzare i panelli Snowsound rendendo ciascuna produzione un’esperienza unica per il cliente.         

Lo stesso approccio è stato utilizzato per il padiglione Italia ad Expo 2020, in cui gli ingegneri Alberto e Francesco Meda sono stati chiamati in causa da Caimi per disegnare 800 pannelli Snowsound. I fratelli Meda hanno optato per un design “minimal”. Gli oltre 80 metri di panelli fonoassorbenti saranno completamente bianchi, tagliati e posizionati in modo non uniforme così da creare un effetto quasi surreale.      

Un’ulteriore particolarità dei pannelli Caimi ad Expo 2020 è la tecnologia Snowsound Fiber brevettata nel 2017. I pannelli acustici che avvolgeranno e immergeranno i visitatori all’interno del padiglione Italia saranno interamente composti dal materiale “Flat”. Questo materiale è un mix di poliestere e fibra riciclabile al 100%. Ma non solo, il 30% dell’imbottitura dei pannelli già da se proviene da materiale riciclabile. Questo fattore permetterà al nostro padiglione di sposare il tema della sostenibilità ambientale, fulcro di Expo 2020. 

I pannelli fonoassorbenti si integrano alla perfezione con l’architettura circolare del padiglione Italia. Grazie al “know how” di Mapei e di Carlo Ratti Associati, il nostro padiglione sarà esempio mondiale di come il materiale riciclato e gli scarti di cibo possano essere utilizzati per creare strutture interamente eco sostenibili. Gli oltre 1500 metri di passerelle all’interno del padiglione saranno rivestite da un connubio tra chicchi di caffè macinati in polvere e bucce d’arancia schiacciate ed essiccate. In aggiunta, un’istallazione di alghe purificherà l’aria trasformando il diossido di carbonio in ossigeno.    

Guardando oltre Expo, un’ulteriore beneficio della tecnologia Flat sperimentata da Caimi è quello della mobilità. I pannelli Snowsound Fiber possono essere facilmente posizionati su muri e soffitti grazie alla loro leggerezza data da una spessura di soli 36 millimetri. La duttilità del prodotto sarà un punto di forza nell’ideazione delle cosiddette “città del futuro”. La semplicità nel montaggio e smontaggio di questi pannelli darà la possibilità agli ingegneri del futuro di gestire ciascuna struttura in base all’esigenze del singolo cliente. 

L’unicità di questi panelli, assieme all’architettura circolare del padiglione Italia, sono particolarmente interessanti nell’ottica del Distretto 2020. Onde evitare lo spopolamento di massa del territorio su cui sorgerà l’esibizione, il governo Emiratino sta progettando un distretto multi-uso dove la sostenibilità ambientale e l’architettura circolare faranno da padrone. Aziende come Caimi, Mapei, e Ratti Associati potranno utilizzare il padiglione Italia come un vero e proprio “launch pad” per offrirsi ad essere protagonisti nella costruzione del Distretto 2020. 

Come evidenziato in questo articolo, il rilancio dell’Italia passa anche da Expo 2020, ed è forse arrivato il momento di prendere coraggio e dirci chiaramente…  

Se non noi, chi? 

Se non ora, quando?

Articoli correlati

La Terra dell’oro rosso

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

La Terra dell’oro rosso

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

Share This