Inizia il nuovo anno: il messaggio dello Sceicco di Dubai

da Set 1, 2019News

TRENDING

Toscana Promozione Turistica: Roadshow Emirati Arabi-Oman 2024

Nel suggestivo scenario della capitale emiratina di Abu Dhabi, in data 8 gennaio 2024, Toscana Promozione ha dato inizio ad uno straordinario roadshow di promozione del territorio, con il prezioso supporto del Tour Operator italiano Tourmeon, che da anni collabora...

Stagione Alta: Massimizza i Tuoi Guadagni con The Smart Concierge a Dubai! 

Stagione Alta: Massimizza i Tuoi Guadagni con The Smart Concierge a Dubai!   Se sei un orgoglioso proprietario di una residenza a Dubai, allora non puoi permetterti di perdere l'opportunità della Stagione Alta con The Smart Concierge! The Smart Concierge...

Gli EAU annunciano le regole sulla tassazione degli investimenti immobiliari

Le regole fiscali degli Emirati Arabi Uniti e l'immobiliare Il Ministero delle Finanze ha annunciato le regole sulla proprietà in tutti gli Emirati Arabi Uniti. Queste stabiliscono i casi in cui le società straniere e i proprietari di immobili residenti all'estero...

Vetrina negli Emirati Arabi: La virtual influencer d’Italia all’ATM di Dubai

Vetrina negli Emirati Arabi: La virtual influencer d’Italia all’ATM di Dubai. Prima tappa negli Emirati Arabi per la Venere influencer protagonista della nuova campagna del Ministero del Turismo ed ENIT. Nella nuova comunicazione, accompagnata dal claim “Open to...

La Terra dell’oro rosso

La leggenda narra che le gocce di sangue di uno dei compagni ferito accidentalmente dal dio Hermes, una volta cadute in terra, avessero dato vita ad un magnifico fiore rosso, il fiore dello zafferano, da quel momento simbolo di resurrezione. Pepe nero color ebano,...

Antonio Lagrutta conclude la sua esperienza a Dubai: il suo saluto alla comunità italiana

La community' italiana di Dubai, si sa, è un piccolo ecosistema, florido e dinamico, popola una grande metropoli conservando gli aspetti di una piccola realtà cittadina in cui tutti si conoscono, in cui i punti di riferimento sono pochi, ma ben saldi. Antonio...

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l’arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai

Tra antiche pratiche tessili e tintura ad indaco: l'arte visiva di Lisa Mara Batacchi a Dubai presso la mostra (UN)COMMON THREADS ospitata durante la Alserkal Art Week. Noi di Dubaitaly abbiamo avuto il piacere di intervistarla! Lisa, come e quando nasce la tua...

Il Gorgonzola Bassi Dop protagonista a Dubai

Durante la settimana di Gulfood, tenutasi a Dubai dal 20 al 24 Febbraio 2023, il Gorgonzola Bassi Dop, partner di Euro-Toques Italia, è arrivato per misurare nuove frontiere di gusto. Oltre la presenza in Fiera con uno stand dedicato, l’azienda di Marano Ticino (No)...

Chef Antonio Satta: l’alta cucina italiana a Dubai

Chef Antonio Satta: l'alta cucina italiana a Dubai. Negli EAU, come è noto, l'offerta culinaria non manca. Che tu sia un amante della gastronomia giapponese, greca, messicana, francese, libanese, egiziana e persino bavarese, a Dubai non rimarrai insoddisfatto. In...

Countdown per l’inaugurazione della mostra ONEIRISM a Dubai

Parte il countdown per l'inaugurazione della mostra fotografica ONEIRISM di Antonio Saba, ospitata per la prima volta a Dubai. Le porte dell'attesissima esibizione apriranno il 25 gennaio 2023 alle 18:30, presso la galleria d'arte Foundry Downtown di EMAAR. Ad...
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Lo Sceicco di Dubai e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti, Mohammed bin Rashid Al Maktoum, ha indirizzato una lettera, pubblicata anche su Twitter, ai ministri del Paese, ai funzionari governativi e ai leader pubblici, per indicare i sei punti sui quali gli Emirati si concentreranno in questa stagione appena cominciata.

Vediamoli:

  • Lo Sceicco ha invitato i politici a partecipare maggiormente alla vita dei cittadini, con l’obiettivo di capire più a fondo i bisogni della gente. “Vogliamo vederli tra studenti e insegnanti, con vedove e madri, tra gli anziani, con i malati e negli ospedali, tra medici e lavoratori – ha scritto lo Sceicco -. Vogliamo vederli lì, ascoltati dalle persone piuttosto che nelle conferenze”.
  • Ha inoltre sottolineato con decisione che l’unico organo autorizzato a parlare di politica estera è il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione, esortando dunque a non utilizzare i Social Media per esprimere posizioni politiche od opinioni.
  • Terzo punto: impegno per la cosiddetta “emiratizzazione”. Prosegue dunque il lavoro per inserire i cittadini emiratini nel mondo del lavoro, soprattutto nel settore privato.
  • Quarto tema, l’economia. Lo Sceicco ha sottolineato che la competitività degli Emirati Arabi è in crescita, esortando ad impegnarsi fino in fondo affinché il Paese continui a crescere. “Nel prossimo periodo – ha scritto – dobbiamo essere coinvolti in progetti di qualità e idee eccezionali per far progredire la nostra economia. I progetti immobiliari devono essere rinnovati per apportare valore aggiunto all’economia nazionale, in modo che non diventino un peso e una fonte di squilibrio nel nostro processo economico”.
  • Ancora, la qualità dei servizi governativi che devono rispondere alle esigenze e alle domande dei cittadini, non eluderle. Un invito rivolto quindi a tutti i funzionari governativi, in particolare a coloro che sono impegnati quotidianamente nei rapporti con il pubblico.
  • Ultimo punto della lettera, una nota ottimistica e di spinta verso il futuro, che ricorda a tutti, ancora una volta, la particolarità degli Emirati Arabi ed invita ad avere fiducia: “Siamo il Paese in più rapida crescita in numerosi progetti. Siamo lo stato più avanzato nella gestione del governo e siamo il miglior Paese nell’adottare la tecnologia del futuro. Ancora più importante, siamo un Paese che ha il coraggio di affrontare i fatti, rivedere e adeguare continuamente le strategie per avanzare rapidamente verso il futuro”.

Il Gabinetto degli Emirati Arabi Uniti si riunirà proprio oggi ad Abu Dhabi per discutere i temi delineati dallo Sceicco.

Articoli correlati

Share This